Condividi questo articolo
yahoo

Yahoo Answers per oltre 15 anni ha rappresentato, il tutto il mondo, una fonte iconica di informazione.

Ma il primo grande forum di domande e risposte sul web proprio oggi, 4 di maggio, viene chiuso definitivamente, segnando, così, la fine di un’era.

Yahoo ha dato l’annuncio tramite un banner nella parte superiore della home page di Yahoo Answers, dove l’azienda annunciava che a partire dal 20 aprile gli utenti non sarebbero stati più in grado di pubblicare nuove domande o risposte.

Yahoo Answers è stato lanciato nel 2005 ed è salito rapidamente alla celebrità di internet, tanto che già nel 2008 non era solo il più grande servizio di domande e risposte online, ma era diventato il più grande sito web su internet.

Molti scienziati e professori universitari in tutto il mondo hanno iniziato a studiare questo fenomeno sociologico cercando di capire la motivazione del perché le persone lo usano.

Soprattutto migliaia di persone si sono sempre chieste del perché milioni di persone preferivano postare su Yahoo Answers, e aspettare giorni che si materializzasse una risposta non verificata, invece di digitare semplicemente una domanda su Google e ottenere una risposta in pochi secondi.

Si è scritto di tutto e di più su questo fattore di attesa e molto probabilmente si è scoperto che il fascino era molteplice.

Ovviamente c’è stato il valore di intrattenimento … bastava scorrere tra le tante domande e risposte per leggere molti post esilaranti e/o oltraggiosi sulla falsa riga di “È illegale uccidere una formica????????”. “Pensi che gli umani cammineranno mai sul sole?” “Cosa mi ha appena detto mio padre?”

Ma soprattutto la popolarità di Yahoo Answers era la sua umanità e comunità.

chiusura Yahoo Answer

Ma torniamo ad oggi e al fatto che le domande e le risposte pubblicate, da oggi non sono più accesibili . Yahoo Answers si spegnerà completamente e tutti i collegamenti verranno reindirizzati alla home page di Yahoo.

Dal canto loro gli utenti avranno invece tempo fino al 30 giugno 2021 per richiedere una copia dei loro dati di Yahoo Answers potendo così scaricare una copia delle proprie domande e risposte che hanno pubblicato, accedendo direttamente alla propria dashboard sulla privacy e richiedendo il download.

Yahoo ci dice che il download include “tutti i contenuti generati dagli utenti, inclusi l’elenco delle domande, l’elenco delle risposte e qualsiasi immagine”.

Dopo il 30 giugno 2021 tutti i dati presenti su Yahoo Answers verranno eliminati in modo sicuro e non saranno più disponibili.

Perché Yahoo ha Deciso di Chiudere Yahoo Answers

Yahoo ha deciso di chiudere Yahoo Answers perché nel corso degli anni è diventato sempre meno popolare tra i suoi utenti. In quanto tale, Yahoo ha detto agli utenti di aver “deciso di spostare le nostre risorse” da Answers per “concentrarsi su prodotti che servono meglio i nostri membri”.

Come dicevamo gli utenti postavano sul sito per due motivi principali: conferma e supporto sociale. Il fatto che ci fossero altre persone là fuori pronte a rispondere alla tua domanda era molto più importante della precisione della risposta stessa.

Le migliori risposte non erano necessariamente le migliori in termini di qualità del contenuto, ma erano quelle che si connettevano con la domanda e il richiedente.

In una delle ultime riunioni che abbiamo avuto in WebJet ci siamo chiesti del perché Yahoo abbia fatto questa scelta drastica e più che darci delle risposte ci siamo resi conto di quanto Yahoo Answers fosse interessante, non tanto per l’accuratezza della risposta, ma perché la gente cercava principalmente l’elemento umano.

Vedere che ci sono altre persone che affrontano le stesse cose o passano attraverso gli stessi problemi, e sono disposti ad aiutarti, dà al ricercatore un senso di assoluta tranquillità.

Quali sono le Alternative a Yahoo Answers

answers

Oggi in internet esistono altri servizi di domande e risposte (in inglese), come Answers.com (buon servizio per le domande basate sui fatti) e Quora (dove gli esperti rispondono alle domande), ma Yahoo Answers era singolare nel modo in cui coltivava un coro di opinioni e risposte diverse, dove gli utenti al più alto livello diventano quasi dei moderatori della comunità.

Addirittura siamo arrivati a parlare di gamificazione di Yahoo Answers che ha alimentato la devozione al sito, impedendo a molti utenti di utilizzare Answers o qualsiasi altro servizio, perché vedevano questo servizio di Yahoo come un gioco, dove nessuna delle regole era scritta.

Molto probabilmente l’avvento dei social network come Twitter e Instagram sono proprio i luoghi che hanno causato il declino del servizio di risposta di Yahoo, soprattutto Twitter che, per molti utilizzatori Yahoo Answers ha sostituito già da 10 anni il modo di comunicare con gli altri utenti.

La società aveva lanciato silenziosamente la app Yahoo Answers per iPhone nel 2016 (oggi non più disponibile) e se ci pensate bene Twitter, per certi versi, non è poi così diverso perché fornisce una simile libertà nel postare, commentare o chiedere qualsiasi cosa agli altri utenti.

Ma anche se gran parte del contenuto pubblicato su Yahoo Answers è obsoleto da oltre 10 anni, ed è stato ampiamente rimpiazzato dalla più moderna tecnologia dei social media, le persone rimarranno ancora in lutto per la sua perdita per moltissimo tempo.

Alcuni hanno addirittura paragonando la morte del sito all’incendio della Biblioteca di Alessandria, perché molto probabilmente è stato l’unico posto su internet dove le domande sbagliate e imperfette erano quelle premiate con più risposte. ”

Come avrete capito noi di WebJet siamo in parte dei nostalgici, ma dall’altro verso è anche vero che ciò che da sempre ci ha particolarmente colpito e ci è piaciuto di Yahoo Answers è che il tocco umano era molto più importante per la gente che leggere la risposta perfetta, e quindi pensiamo che abbiamo perso una grande risorsa gratuita, e in parte abbiamo perso il vero spirito originario di Internet.

La chiusura di Yahoo Answers segna davvero la fine di un’era per i contenuti generati dagli utenti sul web.

logo yahoo

Se vuoi saperne di più ti consigliamo, come approfondimento, di visitare la sezione FAQ sul sito web di Yahoo.